Villa Santo Stefano

La Villa Santo Stefano è l’ex casa canonica della Pieve di S.Stefano la cui memoria arriva fino al 1300. La struttura è divisa in due appartamenti e custodisce al suo interno l’antica chiesa, attualmente sconsacrata. Tracce del passato storico dell’edificio sono visibili in diverse iscrizioni incastonate nei muri, sia all’esterno che all’interno degli appartamenti.

La villa è posizionata a ridosso della via Francigena e offre una splendida vista sulle Crete Senesi e sul castello di Murlo. Una deliziosa piscina riservata agli ospiti completa l’offerta.

Villa Santo Stefano – Altre informazioni

La villa è divisa in due appartamenti indipendenti che possono ospitare complessivamente fino a 14 persone. I due appartamenti sono collegati internamente e possono essere anche affittati insieme.

L’appartamento Est è dotato di portico esterno con tavolo e sedie e affaccia direttamente sulla piscina. È di 150 mq e – al piano terra – offre cucina attrezzata, forno a legna, sala da pranzo e un ampio salotto. Al piano superiore ci sono due stanze con letto matrimoniale, due stanze con due letti singoli ciascuna, e due bagni con doccia.

All’appartamento Ovest si accede attraverso un giardino riservato, attrezzato con gazebo e tavolo. L’appartamento è di 120 mq. Al piano terra un open space ospita un’ampia cucina attrezzata, sala da pranzo e salotto. Sempre al piano terra si trova una camera con letto matrimoniale dotata di bagno con doccia. Al primo piano un’altra stanza con letto matrimoniale, una con due letti singoli e un bagno con doccia. 

Da qui si accede anche a una mansarda che ospiterà presto un’altra stanza per due persone e un bagno.

Il soggiorno minimo è di 7 notti in alta stagione e 3 notti in bassa stagione.

N.B. Per prenotare l’intera villa è necessario effettuare la prenotazione di ognuno dei due appartamenti.

Precedente
Successivo
Villa Santo Stefano mappa