Suvignano tra lavoro e preghiera

Lunedì 6 maggio 2024, in occasione della riapertura al culto della chiesa di Santo Stefano a Suvignano, una tavola rotonda per parlare di aziende agricole confiscate e legalità del lavoro in agricoltura.

Nella sala conferenze “Giovanni Falcone” inaugurata da pochi giorni si confrontano:

  • Eugenio Giano, Presidente della Regione Toscana,
  • Giovanni Sordi, Direttore Ente Terre Regionali Toscane
  • Chiara Colosimo, Presidente Commissione Parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere
  • Wanda Ferro, Sottosegretario di Stato per l’Interno
  • Stefania Saccardi, Vicepresidente e Assessore all’Agricoltura della Regione Toscana
  • Augusto Paolo Lojudice, Cardinale e Arcivescovo di Siena – Colle di Val d’Elsa – Montalcino
  • Bruno Corda, Direttore Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata
  • Stefano Ciuoffo, Assessore alla Legalità della Regione Toscana

A seguire la S. Messa in memoria di tutti i Martiri delle Mafie presieduta da S. Em.za Rev.ma Augusto Paolo Card. Lojudice.

Rassegna stampa